Nel 2020 saremo tutti matti... o quasi

futuroprossimo-2020.jpg

La depressione potrebbe diventare la seconda causa di disabilità fra tutte le condizioni morbose. Alto il rischio di sviluppare malattie psichiatriche in età adulta per chi ha avuto problemi neuropsichiatrici in età evolutiva.

Le proiezioni dell'Organizzazione mondiale della sanità per il 2020 sono preoccupanti: il carico di disabilità legato ai disturbi mentali nei giovani è destinato ad aumentare. La depressione, in particolare, potrebbe diventare la seconda causa di disabilità fra tutte le condizioni morbose.

Sempre secondo l'Oms, oltre il 20% dei soggetti in età evolutiva soffrirebbe di una qualche forma di disturbo mentale, il suicidio la terza causa di morte in età adolescenziale; parallelamente si assisterebbe a un grande aumento dei disturbi della condotta correlati a situazioni come dipendenza da sostanze, problemi relazionali, malattie, povertà. Per continuare a leggere il post visitate il blog Futuro Prossimo.

  • shares
  • Mail