Anoressia e web: A Bagnomaria ne parla con Andrea, autore di "Beautiful"

anoressia-libro.jpgMercoledì scorso il blog A Bagnomaria ci ha parlato del romanzo "Beautiful" di Andrea, che racconta tre storie, tre disperazioni sottili e invisibili, legate tra loro da una patologia (anoressia) e da un mezzo di comunicazione.

Le tre protagoniste, Kiara, Elena e Diana, vivono in tre città italiane, hanno età diverse, sono anoressiche e si conoscono unicamente tramite internet. Claudia Santini, blogger di A Bagnomaria, ha avuto modo di intervistare lo scrittore. Andrea ha parlato del libro, ma soprattutto della comunità di ragazze anoressiche che si è formata in rete su blog e forum

"Non c’è nessun tipo di consiglio pratico su come guarire nel libro, né potrebbe esserci - spiega Andrea nella lunga intervista - Non sono un medico né altro, sarebbe davvero fuori luogo se mi mettessi a dare suggerimenti. Se poi il libro possa aiutare le persone che soffrono di questi mali non ne ho ancora idea, ma dalle mail che ricevo pare che in alcuni casi abbia contribuito. Di sicuro moltissime ci si sono ritrovate. Da ultimo, in particolare, una ragazza ha scritto di essere intenzionata a farsi curare proprio dopo aver letto Beautiful – questa è stata la soddisfazione più grande". Per leggere l'intervista integrale andate su A Bagnomaria.

  • shares
  • Mail