Energia dal moto ondoso nelle Hawaii: ne parla Il Professor Echos

profbloghome.jpg

Oceanlinx Limited, una compagnia australiana che usa la tecnologia per estrarre energia dal moto ondoso, ha annunciato un progetto da 20 milioni di dollari per fornire elettricità alla Hawaiian Electric Company, nell'isola di Maui, alle Hawaii. Il progetto provvederà a fornire fino a 2,7 megawatt (MW) di energia da due a tre piattaforme di galleggianti convertitori del moto ondoso (wave energy converters :WECs), poste a circa tre quarti di miglia a nord di Pauwela Point, sul litorale nordest dell'isola di Maui. Il progetto comprenderà tre piattaforme galleggianti e potrebbe essere operativo entro la fine del 2009. Continua a leggere il post su il blog Il Professor Echos.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: