Cloverfield sotto accusa: provoca il mal di mare

cloverfield1.jpg

Se all'uscita dal cinema incontrate qualcuno che vi dice di avere la nausea prendetelo alla lettera, soprattutto se ha visto Cloverfield. L'espressione non è infatti un modo più velato per dire che il film "fa schifo", ma proprio che sta male. Un'epidemia di malesseri tra gli spettatori sta facendo da contraltare al successo della pellicola prodotta da J.J. Abram (regista Matt Reeves) e negli Stati Uniti il fenomeno è talmente diffuso che persino i medici se ne stanno occupando. Per saperne di più leggete il post sul blog Arte e Salute.

  • shares
  • Mail