Attenti, le bionde ci fanno diventare stupidi

marilyn-monroe1.jpgPuoi essere anche l'uomo più intelligente del mondo, ma davanti ad una bella bionda diventerai improvvisamente stupido. Proprio così, non è uno scherzo. Questa terribile verità ci è stata svelata da Thierry Meyer, docente di psicologia sociale presso l’università di Nanterre.

Davanti ad una biondona "l'attività celebrale diminuisce, il quoziente intellettivo scende, le capacità cognitive vengono in buona parte ibernate". Così ha scritto sul Journal of Experimental Psychology dove spiega che la colpa non è delle donne, ma del cervello maschile che si spegne improvvisamente davanti ad una chioma bionda alla Marilyn Monroe.

"E' uno stereotipo sociale - si legge - Le bionde hanno la capacità di far agire i maschi in modo più stupido".

marilyn-monroe-bn.jpg

Insomma, c'è poco da fare. Non ci resta che cambiare registro o restare i soliti "stupidoni" che davanti alla biondona di turno sfoggiano il classico sorriso ebete e azzerano il cervello. Tutto questo però avrà una fine. Studi scentifici (ma non hanno di meglio da fare?) ci informano che tra duecento anni non ci saranno più capelli biondi. Pare che il gene sia recessivo. Che dire... impareremo a fare gli stupidi anche con le more. D'altronde le brutte abitudini non passano mai.

  • shares
  • Mail