Lifting senza bisturi, ecco il trattamento che piace a Demi Moore

demi-moore.jpgVolete essere belle come Demi Moore? Allora affidatevi ad Aluma. Non è nostra intenzione fare una becera pubblicità, ma letta la notizia l'abbiamo reputata piuttosto curiosa. Andiamo a spiegarvi: Aluma il sistema a radiofrequenza bipolare in grado di rassodare profondamente il derma. L’effetto è quello di un vero lifting: rassoda, distende le rughe e ridefinisce i contorni del corpo. Senza l'uso del bisturi.

Che le star d'oltremare provassero di tutto nella battaglia contro il tempo è evidente, e spesso seni floridi, visi lisci e gambe scolpite strizzano ben volentieri un occhio alla chirurgia estetica. E tra i segreti tecnologici dei vip evergreen figurano anche le onde a radiofrequenza bipolare di Aluma, scelte dai divi più amati del globo. Pare infatti che l’attrice Demi Moore, oltre allo stuolo di specialisti arruolati per tenersi in forma, (tra cui figurano un nutrizionista, un personal trainer, un insegnante di yoga e un esperto di kickboxing) si affidi a diverse tecniche di ringiovanimento non chirurgico, come riportano testate italiana del calibro di “La Pelle” e “Grazia”. Tra le tecniche più innovative compare appunto Aluma che, senza anestesia e bisturi, regala in poche sedute una pelle più compatta e profili più tonici in tutte le zone bersagliate da tempo e forza di gravità.

Come funziona la radiofrequenza bipolare
Prodotto dalla multinazionale Lumenis, colosso nel campo della tecnologia laser per l’estetica, Aluma è oggi disponibile nei centri estetici più forniti, parte del circuito Golden Light.

La radiofrequenza bipolare di questo sistema si basa su tecnologia F.A.C.E.S. (Functional Aspiration Controlled Electrothermal Stimulation, cioè stimolazione elettrotermica controllata, assistita da aspirazione funzionale) ed è in grado di raggiungere direttamente e in maniera precisa il derma profondo, attivando le fibre collagene, responsabili dell’elasticità e del tono della pelle.

Il calore scientificamente controllato e calibrato colpisce i fibroblasti, aumentando la loro produzione di neocollagene che l’età fisiologicamente rallenta e rende difficoltosa. Questo provoca nell’immediato una contrazione di tali fibre con effetti di tensione cutanea immediati. Ma l’azione principale si evidenzia progressivamente: con la produzione di collagene la pelle appare più tesa, elastica e consistente, per un visibile e concreto rassodamento profondo. Aluma, in concreto, restituisce alla pelle la sostanza fondamentale per l’elasticità cutanea che viene a mancare con il tempo, tanto da rendere il trattamento paragonabile ad un lifting.

La seduta con Aluma
Il trattamento con il sistema Aluma non necessita di alcun trattamento, né di anestesia, quindi può essere fatto senza che interferisca con le normali attività lavorative e sociali. Il manipolo del sistema aspira delicatamente una plica di cute attraverso la quale viene somministrata la radiofrequenza in modo controllato e privo di rischi. Il derma e l’ipoderma subiscono un riscaldamento calibrato allo spessore del tessuto interessato. La durata della seduta dipende dalla zona prescelta e dalla sua ampiezza; mediamente l'area del viso può essere trattata in 15 minuti.

Che cosa rassoda
Con l'aspirazione (vacuum) delle zone trattate, si possono trattare aree limitate e delicate come il contorno occhi, o zone ampie, come l’addome o l’interno coscia. Il trattamento con Aluma è indolore, sicuro, approvato dalla FDA, ma soprattutto efficace, secondo quanto attestano i risultati degli esami istologici compiuti al termine del ciclo di sedute.

Oltre al viso e al collo Aluma può trattare anche seno, braccia addome e cosce, con risultati visibili in cicli di 5-8 sedute. Per saperne di più: https://www.golden-light.it/lassita-cutanea.html

  • shares
  • Mail