Il tifone Lekima fa paura: ne parla Il Professor Echos

tifone.jpg
Il vento si ribella al riscaldamento globale e nel Pacifico scatena una bufera che ha già causato 8 morti nelle sole Filippine.

Il Professor Echos ci parla di Lekima, il tifone che in queste ore si è abbattuto sull'isola cinese di Hainan, fra Cina e Vietnam. A differenza di quanto accade in Occidente, dove gli Stati Uniti continuano a glissare sul problema del global warming, i leader dei paesi che si affacciano sul Pacifico hanno inserito fra i primi punti in agenda la tutela dell'ambiente e l'attuazione di politiche per evitare catastrofi ambientali già annunciate.

Infatti, le previsioni comprendono l'aumento dei livelli dei mari, l'aumento di frequenza di cicloni, siccità, inondazioni ed eventi climatici estremi, perdita di diversità della specie, minacce all'alimentazione e alla sicurezza dell'acqua e diffusione di malattie contagiose in aumento specie nelle zone del Pacifico del Sud. Il continente australiano sarà sempre più direttamente influenzato dagli effetti del riscaldamento globale, come anche tutte le isole del Pacifico e del sud, sudest asiatico.

(post tratto da Blogosfere Economia e Finanza

  • shares
  • Mail