Blogosfere svela i segreti del Live Earth

Cresce l'attesa per il Live Earth, straordinaria iniziativa, che prenderà il via il 7 luglio 2007, volta a sensibilizzare la popolazione mondiale sul tema della crisi ambientale, finalizzata a contenere i disastri climatici, nel tentativo di salvare il Pianeta.

Oltre cento artisti, otto paesi (New York, London, Johannesburg, Rio de Janeiro, Shanghai, Tokyo, Sydney, Hamburg), ventiquattro ore di concerto, più di due miliardi di persone raggiunte dalla televisione e da internet.

La partecipazione del pubblico, l'impegno di Al Gore, i proventi dei concerti e il sentimento di amore verso la terra, saranno alla base delle prossime strategie per combattere la minaccia del surriscaldamento del Pianeta.

Live%20Earth.jpg

MSN, partner online esclusivo di Live Earth, sostiene l'iniziativa attraverso i suoi siti in tutto il mondo, mettendo a disposizione degli utenti contenuti video, photo-gallery, news, interviste e curiosità. Inoltre sarà possibile seguire gli otto concerti in diretta su MSN e da lunedì rivedere le esibizioni dei vari cantanti on-demand.

Blogosfere, ieri (4 luglio2007), nella splendida cornice del Diana Majestic di Milano, ha partecipato alla conferenza di presentazione del Live Earth. Sopra potete vedere il primo filmato della serata, in cui Paolo Tacconi, Executive Producer OSG Microsoft Italia, parla dell'evento. Restate collegati, continueremo ad aggiornarvi sul Live Earth.

  • shares
  • Mail