Encyclopedia of Life: tutta la vita a portata di click

È sbarcata sul web "The Encyclopedia of Life". Cos'è? Si tratta di un ambizioso progetto elaborato da  un team di scienziati provenienti da tutto il mondo, a gestirla e organizzarla sarà un gruppo composto da circa trentacinque persone.

In ogni caso sono moltissime le istituzione che parteciperanno e che daranno il loro contributo, ad esempio Harvard University, Marine Biological Laboratory, Smithsonian Institution e Biodiversity Heritage Library sono solo alcuni dei partecipanti all’iniziativa.

Il progetto richiederà un finanziamento di circa 100 milioni di dollari, ma grazie alla donazione di 12,5 milioni da parte di due fondazioni americane, la John and Catherine MacArthur Foundation e l’Alfred Sloan Foundation, è stato già possibile avviarla.

eol.jpgL'Enciclopedia della Vita si dedicherà specialmente ad animali, funghi e piante e ciascuna voce sarà corredata da materiale multimediale, quindi non solo testo ma anche video, immagini e mappe. "È un modo per consentire a chiunque l’accesso alle informazioni", ha dichiarato Jesse Ausubel, presidente del progetto. Per il momento vi dovrete accontentare di fruire i contenuti in inglese, anche se presto verranno tradotti anche in altre lingue.

Il progetto è davvero unico e, in pochi anni, gli internauti avranno a portata di mouse tutte le specie viventi che abitano la terra. Questo enorme archivio online servirà non soltanto agli studenti alla ricerca di informazioni, ma anche ai governi impegnati nella salvaguardia di quelle specie a rischio di estinzione, che necessitano di essere continuamente monitorate.

  • shares
  • Mail