Ufo, il Pentagono rilascia il video di tre avvistamenti non identificati

Il Pentagono conferma la presenza di Ufo? Su internet pubblicato il video di tre avvistamenti non identificati.

Gli alieni sono tra noi? C'è chi ci spera e sogna. E c'è chi nega che ci sia vita fuori dalla Terra o che ci siano degli extraterrestri pronti a girare sulla Terra indisturbati. Il Pentagono spiazza tutti e decide di pubblicare tre video che ritraggono "ufo", ovvero oggetti non identificati che volano nei nostri cieli. E la motivazione di questa pubblicazione è semplice.

Ebbene sì, il Pentagono ha pubblicato ufficialmente tre brevi video che mostrano dei fenomeni aerei che non sono stati identificati e che in precedenza erano stati rilasciati da una società privata. Già nel mese di settembre le autorità avevano riconosciuto la veridicità dei video. E oggi vengono rilasciati per "chiarire eventuali idee sbagliate da parte del pubblico sul fatto che il filmato in circolazione fosse o meno reale o se ci sia o meno altro nei video".

Sue Gough, portavoce del Pentagono, continua affermando:

Dopo un’attenta revisione, il dipartimento ha stabilito che il rilascio autorizzato di questi video non classificati non rivela alcuna capacità o sistema sensibile e non ostacola le successive indagini sulle incursioni dello spazio aereo militare da parte di fenomeni aerei non identificati.

Nei video si vedono degli oggetti volanti non identificati che si muovono nel cielo, registrati da telecamere a infrarossi. In due dei tre video si sentono delle persone in servizio che sembrano reagire con meraviglia alla velocità di quegli oggetti avvistati del cielo. Una voce ammette che potrebbe trattarsi di un drone.

Nei video resi noti dal dipartimento della Difesa Usa si vedono oggetti di forma allungata che si muovono rapidamento. L'oggetto, pochi istanti dopoo essere stato individuato dai sensori a bordo dell'aereo della Marina militare, scompare accelerando velocemente.

Non appena sono stati pubblicati, su Twitter è partita la gara degli hashtag. #AliensExist ha superato nelle ricerche e nei tweet anche l'emergenza Coronavirus che stiamo vivendo.

Ufo Pentagono

Via | CNN

  • shares
  • Mail