Epidemia di Coronavirus: la mappa del contagio

Ecco la mappa in tempo reale della diffusione del coronavirus.

mappa

Il nuovo virus cinese coronavirus 2019-n-CoV sta destando molta preoccupazione non solo in Cina, ma anche negli altri Paesi del mondo, Europa compresa. I casi di contagio infatti continuano a dilagare (proprio nelle scorse ore è giunta la notizia di un caso confermato in Germania, e di un sospetto contagio anche a Pistoia), e la tessa Organizzazione Mondiale della Sanità ha fato sapere che la gravità della situazione è passata da "moderata" a "elevata".

Per tutti coloro che desiderano mantenersi informati e aggiornati, in queste ore è stata pubblicata una mappa in tempo reale con tutti i dati in merito alla diffusione della malattia. La mappa è stata realizzata dal sistema ArcGIS, che gestisce basi di dati geolocalizzati, ed è un lavoro dei membri della Johns Hopkins University & Medicine.




Nella mappa – che, come potete vedere cliccando qui, è in continuo aggiornamento con i casi di contagio confermati dalle autorità sanitarie – si può vedere chiaramente che, ad oggi, i casi confermati sono 4.474, mentre i decessi sono 107.

La maggior parte dei casi sono localizzati in Cina (in particolar modo a Wuhan, dove tutto ha avuto inizio, e anche in altre città, come Pechino e Shanghai), ma la malattia è stata identificata anche in molti altri Paesi, compresi la Francia, la Germania, il Canada, il Vietnam e molti altri.

Dei casi registrati fuori dalla Cina, la maggior parte riguardano delle persone che sono rientrate da viaggi in questo Paese, mentre solo in un caso, che è stato identificato in Vietnam, si sarebbe verificata una trasmissione da persona a persona. Il caso riguarda infatti un paziente che non aveva fatto alcun viaggio in Cina.

via | Wired
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail