Cos'è l'astenia

Cosa si intende con la parola astenia? E quali sono le possibili cause di questo problema? Ecco alcune indicazioni utili.

astenia

La parola “astenia” indica una sensazione di debolezza e stanchezza generale (la parola deriva dal greco “asthenes”, ovvero “privo di forza”). Questa condizione, o per meglio dire questo sintomo, è caratterizzato da una riduzione o dalla perdita della forza muscolare, accompagnato anche da evidenti difficoltà di concentrazione e da uno stato di sonnolenza.

Questo stato di affaticamento non si manifesta però dopo aver compiuto degli sforzi fisici, può durare settimane o anche mesi e non tende a ridursi neanche dopo un periodo di riposo. Le cause dell’astenia potrebbero essere molteplici. Buona parte dei casi potrebbero essere provocati da fattori psichici, ma anche alcune condizioni fisiche potrebbero provocare questo disturbo.


Le cause dell'astenia


Fra le possibili patologie associate al problema dell'astenia potrebbero esservi condizioni come:


Astenia: come intervenire?


Quelle che vi abbiamo elencato solo solo alcune delle possibili cause che potrebbero provocare questo sintomo. L’elenco delle patologie potenzialmente associate a questa problematica è tuttavia molto lungo. Per questa ragione, in presenza di questo sintomo sarà fondamentale riuscire a identificare l’esatta causa. Solo così facendo sarà possibile curare l’esatta origine dell’astenia e migliorare di conseguenza i vostri livelli di benessere.

via | Humanitas
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail