Emoglobina alta, le possibili cause

Quali possono essere le cause che portano ad un aumento dell'emoglobina?

Emoglobina

L'emoglobina è una proteina con struttura quaternaria presente nei globuli rossi. E' di colore rosso ed è formata da quattro gruppi eme, ciascuno contenente uno ione ferro (ha il compito di legare l'ossigeno). Ha lo scopo di trasportare l'ossigeno dai polmoni al resto dell'organismo (ossiemoglobina) e l'anidride carbonica dalle cellule ai polmoni (carboemoglobina). L'emoglobina viene sintetizzata nei proeritroblasti policromatofili, cellule che sono precursori dei globuli rossi. Solitamente il suo valore viene rapportato al numero di globuli rossi totali e all'ematocrito. Frequentemente si pensa alle cause di emoglobina bassa, soprattutto in corso di anemia, tuttavia è bene ricordare che anche l'emoglobina alta può essere correlata a diverse malattie.

Emoglobina alta: cause

Solitamente si parla di emoglobina alta quando il valore nel sangue supera i 17,5 gr/dl nell'uomo e i 15 gr/dl nella donna, tuttavia i valori limiti cambiano a seconda del laboratorio di riferimento o all'età del paziente. Bisogna anche considerare che variazioni lievi della sola emoglobina in assenza di sintomi o altre alterazioni particolari, potrebbero non essere indicative di nulla: piccole fluttuazioni a volte capitano.

Queste sono le principali cause di emoglobina alta (è un problema meno frequente rispetto all'emoglobina bassa):

  • malattie polmonari croniche: in questo caso l'aumento di emoglobina è legato a bassi livelli di ossigeno
  • cardiopatie: come sopra
  • effetto del rilascio di eritropoietina da parte del rene
  • anomalie del midollo osseo che provocano un aumento nella produzione degli eritrociti
  • quando si vive o si risiede per lunghi periodo ad elevate altitudini: l'ossigeno ad alta quota è più rarefatto, quindi l'organismo cerca di compensare la situazione producendo più globuli rossi
  • somministrazione di eritropoietina

Queste, invece, sono alcune delle malattie in cui è possibile trovare un aumento dell'emoglobina:

  • policitemia vera
  • insufficienza cardiaca
  • enfisema
  • diarrea
  • tumori renali
  • tumori epatici
  • disidratazione (policitemia relativa)
  • trasfusioni
  • fumo
  • doping

Emoglobina alta: sintomi

Non bisogna sottovalutare il fatto che aumenti notevoli dell'emoglobina possono provocare una serie di sintomi importanti:

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail