Maalox per il reflusso: 7 cose da sapere

Ecco come e quando assumere il Maalox per il reflusso.

Maalox per il reflusso

Maalox Reflusso è un farmaco che aiuta a combattere il fastidioso e comune problema del bruciore di stomaco e dei rigurgiti acidi. Si tratta di un inibitore di pompa protonica che agisce sulle cellule dello stomaco che producono acido, e che ne regolano quindi la produzione, fornendo sollievo dal disturbo.

Ecco alcune cose da sapere in merito a questo farmaco.

Maalox reflusso: cosa devi sapere




  1. Il principio attivo del Maalox Reflusso è il pantoprazolo, un inibitore della pompa protonica che inibisce la secrezione di acido cloridrico, alleviando quindi i sintomi del reflusso e donando sollievo all’esofago.

  2. Il Maalox Reflusso è disponibile sia nella confezione da 7 compresse da 20 mg che in quella da 14 compresse.

  3. Il farmaco è impiegato per il trattamento a breve termine del reflusso negli adulti, ma potreste aver bisogno di assumerlo per due o tre giorni prima che i sintomi possano sparire.

  4. Il dosaggio del Maalox Reflusso è di una compressa al giorno. Non bisognerà superare la dose raccomandata di 20 mg di pantoprazolo al giorno.

  5. Fra i possibili effetti indesiderati del Maalox Reflusso si segnalano delle reazioni allergiche, delle reazioni gravi della cute e – in casi molto rari – anche danni al fegato o problemi ai reni.

  6. Se dovete eseguire un esame del sangue, sarà importante informare il medico che state assumendo questo farmaco.

  7. Una volta scaduto, il medicinale non dovrà essere gettato per nessuna ragione nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Per una corretta eliminazione chiedete consiglio al farmacista, in modo da proteggere l’ambiente e gli animali.


via | Maalox.it
Foto da Facebook

  • shares
  • Mail