Influenzinum, cosa sapere del "rimedio omeopatico" per l'influenza

Influenzinum dovrebbe essere il "rimedio omeopatico" per l'influenza. Ecco cosa sapere e le parole di Roberto Burioni.

omeopatia

Si chiama Influenzinum e dovrebbe rappresentare il rimedio omeopatico contro l'influenza. Mentre molte persone stanno già ricorrendo alla vaccinazione antinfluenzale, soprattutto le categorie più a rischio, per i quali il vaccino è raccomandato, ecco che il mondo dell'omeopatia sforna la sua alternativa. In vendita anche nelle farmacie.

In un articolo apparso su Wired si spiegano tutte le incongruenze di questo rimedio che vorrebbe sostituire il vaccino contro l'influenza. Una presentazione fuorviante e potenzialmente pericolosa ((la Fnomceo recentemente ha detto che l'omeopatia non ha basi scientifiche), che potrebbe avere un forte impatto sulla salute dei cittadini. Anche per la pubblicità ingannevole con cui si sbandierano presunti effetti che in realtà i rimedi non hanno.

I trattamenti omeopatici, infatti, sono privi di efficacia, come dimostrato da diversi studi scientifici. Sui prodotti appare anche la dicitura "medicinale omeopatico senza indicazioni terapeutiche approvate", proprio per questo motivo. Il trattamento, poi, prevede l'utilizzo di Influenzinum in combinazione con l’Oscillococcinum, da usare ai primi sintomi dell'influenza. E questo fa già capire che l'Influenzinum non protegge dall'influenza, se abbiamo bisogno di altri "rimedi omeopatici" per poterla trattare.

Influenzinum è in vendita in diverse formulazioni con prezzi da 2 a 20 euro, prezzi decisamente cari per quelle che gli esperti considerano delle semplici caramelline di zucchero. Prima di prendere qualsiasi medicinale o rimedio, sarebbe bene parlarne con il proprio medico curante. E informarsi sull'effettiva efficacia di quello che si assume.

Roberto Burioni e il rimedio omeopatico per l'influenza

In un post su Facebook del dottor Roberto Burioni, si parla proprio di Influenzinum, il rimedio omeopatico per l'influenza:

Se un anziano omette la vaccinazione vera contro l'influenza può morire. E' legale raccontare bugie così tanto pericolose (vi aspettiamo per la profilassi antinfluenzale con un preparato che è "senza indicazioni terapeutiche approvate") per la salute pubblica? Gli ordini dei Medici e dei Farmacisti non hanno nulla da dire?

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail