Vaccini anti influenza e lattice, le cose da sapere

Nei vaccini anti influenza c'è il lattice? Una nota dell'Aifa non è stata ben compresa e ha generato panico. Ecco cosa dobbiamo sapere.

Vaccini anti influenza

Vaccini anti influenza e lattice, cosa dobbiamo sapere? Dopo che l'Aifa ha pubblicato una nota sulla presenza di lattice, c'è stato un fraintendimento. E c'è chi ha capito che il materiale fosse presente all'interno del farmaco. Quando invece l'Agenzia Italiana per il Farmaco voleva solo mettere in guardia chi era allergico al lattice per la presenza dell'allergene non nel vaccino, ma negli strumenti utilizzati per la somministrazione dello stesso.

L'Aifa, infatti, ha semplicemente informato che nelle confezioni dei vaccini anti influenzali autorizzate per la stagione influenzale 2019-2020 è presente del lattice, del latex, della gomma naturale. Materiali che potrebbero essere presenti, infatti, nelle siringhe pre riempite con il vaccino e non nel vaccino stesso: si potrebbe trovare nel cilindro, nel pistone, nel cappuccio protettivo che copre l'ago, nel copri punta o negli applicatori nasali.

Una nota fondamentale per mettere in guardia le persone che sono allergiche al lattice e che vorrebbero vaccinarsi contro l'influenza. Per la presenza del lattice nella siringa o in altre parti della stessa, si potrebbe rischiare di incappare in reazioni allergiche. Nel dettaglio Aifa ha stilato una serie di consigli utili:


  • Influvac S tetra* (Mylan Ire Healthcare Limited) e Influvac S* (Mylan Italia S.r.l.): non contengono lattice, ma non si può escludere che siano venuti a contatto durante la produzione con strumenti che contengono lattice. Meglio consultare prima il medico.

  • Fluarix tetra* (Glaxo Smith Kline Biologicals Sa): non contiene lattice e non è stato usato nel processo produttivo.

  • Vaxigrip tetra* (Sanofi Pasteur Europe): non contiene lattice e non è stato usato nel processo produttivo.

  • Agrippal S1*, Fluad*, Influpozzi subunità*, Innoflu* e Flucelvax tetra* (Seqirus srl): è impossibile escludere che i cappucci copri ago e i cappucci protettivi delle siringhe contengano lattice. Meglio consultare il medico.

Ma ribadiamo il concetto: il lattice non è presente nel vaccino.

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail