Ossiuri, cura per i vermi intestinali e come vederli

Ossiuri, qual è la migliore cura contro i vermi intestinali e come vederli nelle feci?

Ossiuri, cura

Qual è la cura per gli ossiuri? L'ossiuriasi è la più comune parassitosi intestinale umana, che colpisce soprattutto i bambini in età scolare, ma anche gli adulti possono soffrirne. Si caratterizza per la presenza di ossiuri, piccoli vermi biancastri nelle feci. Come vederli? Si riconoscono facilmente, ma a volte il disturbo non è accompagnato da sintomi quindi è difficile individuarli subito.

Gli ossiuri non danno problemi, se non qualche piccolo fastidio. Con la cura definitiva e in poco tempo, così come con qualche piccola accortezza e norma igienica e di prevenzione, potrete dimenticarvi del disturbo. L'ossiuriasi può colpire chiunque, anche se i bambini sono i più colpiti.

Cosa sono gli ossiuri


Gli ossiuri sono dei piccoli vermi sottili di colore biancastro. Le femmine sono più lunghe, arrivano a misurare anche 10 millimetri. Mentre i maschi più corti, appena 4 millimetri. Vivono nell'intestino umano e durante la fase del sonno dell'umano ospite vengono rilasciati verso l'ano per depositare sulla pelle le uova. Il rischio di contagio in ambito famigliare è molto alto.

L'infezione si diffonde per via oro fecale, attraverso le mani non correttamente igienizzate dopo ogni visita in bagno o attraverso vestiti, biancheria, giochi, cibo contaminati. Le uova possono sopravvivare anche un paio di settimane su vestiti e oggetti. Il contagio può anche avvenire tramite la respirazione se le uova sono state disperse nell'aria.

Sintomi dell'ossiuriasi

Ci sono persone che non avvertono alcun sintomo e quindi non si accorgono nemmeno della presenza di ossiuri nelle feci. Altre persone possono lamentare prurito nella zona nell'ano o, nel caso delle pazienti di sesso femminile, nella vagina. Il prurito può essere lieve oppure intenso e di solito peggiora durante le ore notturne. Un sintomo chiaro ed evidente dell'ossiuriasi è la presenza di vermi bianchi nelle feci o nella biancheria intima.

Cura per gli ossiuri e prevenzione


Il medico in caso di ossiuri prescrive farmaci antiparassitari: bastano due dosi di farmaco per debellare completamente i parassiti. Bisogna però trattare anche tutti gli altri famigliari.

Per evitare infezioni e reinfezioni, ci sono dei piccoli accorgimenti da adottare:


  • lavarsi bene le mani

  • tenere le unghie corte

  • non mangiarsi le unghie

  • praticare una corretta igiene intima la mattina

  • cambiarsi la biancheria intima ogni mattina


Photo by Monika Rams on Unsplash
  • shares
  • Mail