I sintomi precoci di gravidanza

Quali sono i sintomi precoci di gravidanza? Ecco i primi segnali che possono far presupporre una gravidanza in corso.

Sintomi precoci gravidanza

Sintomi precoci di gravidanza, quali sono i primi segnali che il corpo femminile manda per far capire che c'è una gravidanza in corso? Molto spesso i primi sintomi vengono confusi con quelli delle mestruazioni, perché in effetti possono essere molto simili. Ci sono però dei segnali che dovrebbero far suonare il campanello d'allarme nelle donne.

C'è da dire che non tutte le donne hanno gli stessi sintomi. E anche ogni gravidanza è una storia a se. I primi segnali possono essere quelli che si verificano prima o durante il ciclo mestruale e solo il test di gravidanza e l'esame del sangue ci possono dare la certezza. Senza dubbio il ritardo del ciclo in donne che lo hanno sempre avuto regolare può condurre a pensare che forse la cicogna è in arrivo.

Ma altri sintomi possibili che possono indurre a credere che forse è giunto il momento di comprare un test di gravidanza sono i seguenti:


  • seno che appare più gonfio rispetto al solito

  • cambiamento dei capezzoli

  • dolore ai seni o a un solo seno

  • mal di testa improvviso e che dura nel tempo

  • nausea soprattutto al mattino

  • vomito soprattutto al mattino

  • stanchezza soprattutto senza una motivazione apparente

  • senso di affaticamento che ci accompagna durante tutto il giorno: fatica a fare anche le cose più banali

  • sonnolenza, più del solito e non in un periodo in cui ci sentiamo stanche o dormiamo poco

  • voglie o sensazioni di disgusto di fronte a certi alimenti

  • sbalzi d'umore repentini

  • minzione più frequente, voglia di andare a fare pipì più spesso

  • pelle e capelli più lucenti e splendenti

  • incapacità a concentrarsi


Foto Pixabay

  • shares
  • Mail