Nobel per la Fisica 2019: premio a James Peebles, Michel Mayor e Didier Queloz per le scoperte su pianeti simili alla Terra

Nobel per la Fisica 2019, il premio a James Peebles, Michel Mayor e Didier Queloz per le scoperte su pianeti simili alla Terra.

Nobel per la Fisica 2019

Il Nobel per la Fisica 2019 è andato a James Peebles, Michel Mayor e Didier Queloz: il premio è stato assegnato ai tre ricercatori per le loro scoperte legate all'evoluzione dell'universo e al posto occupato dalla Terra nello spazio, oltre che per lo studio di pianeti simili a quello che stiamo abitando noi esseri umani.

I premi sono stati assegnati dall'Accademia Reale Svedese a James Peebles e a Michel Mayor e Didier Queloz, rispettivamente, per “le scoperte teoretiche in fisica cosmologica” e per “la scoperta di un esopianeta in orbita attorno a una stella di tipo solare”.

Chi è James Peebles

James Peebles, con cittadinanza doppia, canadese e americana, ha ottenuto metà del premio. L'84enne lavora a Princeton: insegna a Princeton e ha la cattedra dedicata ad Albert Einstein. Sin dagli anni Sessanta si è occupato di studiare la nascita dell'universo tramite la radiazione cosmica di fondo, il Bing Bang. Le sue scoperte lo hanno portato ad affermare che conosciamo davvero poco di quello che ci circonda, solo il 5%, visto che tutto il resto è occupato da materia ed energia oscura, delle quali non sappiamo praticamente nulla.

Nei suoi studi è riuscito a calcolare quanta materia ha creato il Bing Bang e come questa materia si è unita per formare le galassie che 14 miliardi dopo sono ancora nello spazio.

Chi sono Michel Mayor e Didier Queloz

A Michel Mayor (53 anni) e Didier Queloz (77 anni) va l'altra metà del premio, per aver scoperto il primo esopianeta in orbita attorno a una stella molto simile al Sole. Sichiama 51 Pegasi e ci fa ben sperare sulla presenza di altre forme di vita nello spazio. La scoperta porta la data del 1995. Da allora sono stati scoperti altri 4mila esopianeti nella Via Lattea, ma è grazie alle loro scoperte che si è potuto fare ulteriori studi in merito.

Entrambi insegnano all'università di Ginevra: Queloz anche a Cambridge.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail