Mal di testa persistente e mal di schiena: un problema comune

Mal di testa e mal di schiena sono collegati? Ecco cosa rivela un nuovo studio.

Mal di testa e mal di schiena

Le persone che soffrono di mal di schiena o di mal di testa persistente hanno il doppio delle probabilità di soffrire di entrambi i disturbi. A suggerirlo è un nuovo studio che è stato condotto dai membri dell'Università di Warwick e pubblicato sulle pagine del Journal of Headache and Pain, i cui autori hanno scoperto che esiste un'associazione tra i due tipi di disturbi.

Attraverso una revisione sistematica di quattordici studi (che ha coinvolto in totale 460.195 partecipanti) gli autori hanno cercato di esaminare la possibile associazione esistente tra mal di testa e lombalgia persistente, ed hanno scoperto che esiste in effetti un’associazione fra queste due problematiche.

I pazienti che soffrono di uno dei due disturbi presentano in genere una probabilità due volte maggiore di sperimentare l'altro, rispetto alle persone che non soffrono di mal di testa o di mal di schiena. L'associazione è anche più forte per le persone affette da emicrania.

Alla luce di quanto emerso, gli autori ipotizzano l’esistenza di un fattore comune fra mal di testa e mal di schiena, e questa scoperta potrebbe aprire le porte allo studio di trattamenti nuovi e più mirati.

Attualmente esistono trattamenti farmacologici specifici per i pazienti con emicrania persistente. Per il mal di schiena il trattamento si concentra sull'esercizio fisico e sulla terapia manuale, ma può anche includere approcci cognitivi comportamentali e approcci di supporto psicologico per le persone che hanno molti disagi a causa del dolore alla schiena.

Gli autori suggeriscono che questi tipi trattamento potrebbero anche aiutare le persone che vivono con mal di testa cronico.

via | ScienceDaily
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail