Starnutire al sole: come riconoscere lo starnuto riflesso fotico

Ecco cosa è lo starnuto riflesso fotico o fotoptarmosi e quali sono i sintomi per riconoscerlo.

Starnutire al sole

Vi capita spesso di starnutire al sole, ma non avete mai capito il motivo di questo problema? Probabilmente siete affetti dalla sindrome di ACHOO (Autosomal dominant Compelling Helio-Ophtalmic Outburst), ovvero dallo starnuto riflesso fotico o fotoptarmosi, una condizione comune che porta alcune persone a starnutire quando si ritrovano esposte alla luce improvvisa del sole, ma anche dei flash delle macchine fotografiche, delle luci forti e così via.

Questa condizione è abbastanza diffusa (colpisce circa il 15-30% della popolazione), e per il momento non ne è ancora stata compresa l’effettiva causa. Si ritiene però che a giocare un ruolo importante sia la genetica. Nonostante ciò, alcuni ricercatori ritengono che sia comunque possibile acquisire tale condizione a causa di altri fattori, per cui saranno necessarie ulteriori ricerche per riuscire a scoprirne l’esatta causa scatenante.

Starnutire al sole: quando preoccuparsi

Chi soffre di fotoptarmosi non deve però necessariamente preoccuparsi, a meno che ovviamente non si tratti di persone che guidano molto ed entrano spesso nelle gallerie, poiché gli starnuti potrebbero compromettere le loro capacità di attenzione alla guida.

In tal caso, il medico potrebbe suggerire delle tecniche di gestione della condizione, che prevedono l'anticipazione dei cambiamenti di luce, ma anche rimedi per minimizzare l’esposizione alle fonti luminose, come ad esempio proteggere gli occhi prima dell'esposizione al sole e ad altre luci intense indossando degli occhiali da sole, delle sciarpe o un cappello.

via | HealthLine
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail