Salute del cuore, 5 cose che le donne devono sapere

Soffio cardiaco

Le malattie cardiache sono molto pericolose anche per le donne. Si pensa, per esempio, che l’infarto sia un rischio per la salute dell’uomo, in realtà a essere esposte sono anche le signore. Ecco dunque che cosa è importante sapere:

La magrezza non riduce i rischi di infarto. Il sovrappeso è un fattore di rischio per le malattie cardiache, ma ci sono molte donne in giro che sono magre e che hanno la pressione alta o colesterolo elevato. Si può anche avere un normale indice di massa corporea (BMI) ma avere comunque elevate quantità di grasso viscerale—Il grasso corporeo immagazzinato in profondità nell'addome

La depressione aumenta il rischio. La solitudine e l'isolamento sociale sono legati a un rischio maggiore del 29% di infarto, secondo una recensione della ricerca pubblicata nell'aprile 2016 sulla rivista medica Heart. Come mai? Entrambe le condizioni aumentano i livelli di ormoni dello stress, come il cortisolo e l'adrenalina, che possono aumentare la pressione sanguigna e l'infiammazione.

Fai attenzione alla salute in gravidanza. Hai avuto ipertensione, preeclampsia o diabete gestazionale durante la gravidanza? Anche se i sintomi sono scomparsi dopo il parto, sei ancora a maggior rischio di malattie cardiache.

Gli infarti sono silenziosi. Circa il 45% degli attacchi di cuore ha sintomi così lievi che passano inosservati, secondo uno studio del Wake Forest Baptist Medical Center pubblicato nel maggio del 2016.

Segnali di pericolo che non dovresti ignorare: rigidità, pesantezza, pressione o sensazione di spremitura nel petto o nella schiena, formicolio verso il basso una o entrambe le braccia o le gambe, mancanza di respiro / cuore che corre, dolore alla mascella, vertigini / vertigini, estrema fatica e nausea / vomito (specialmente se associato ad altri sintomi correlati al cuore, come respiro corto, sudore freddo o dolore toracico)

  • shares
  • Mail