Tumore trachea, sintomi iniziali

Quali sono i primi sintomi e manifestazioni di un tumore in trachea? Come possiamo accorgercene?

Trachea

Solitamente si parla di tumori della gola, tumori delle vie respiratorie, tumori dell'orofaringe, della laringe, ma si discute poco di tumori alla trachea. Questo perché i tumori tracheali primari sono una malattia rara. Solitamente in trachea si hanno estensioni di tumori che partono da bronchi, polmoni o altre zone della gola. I tumori alla trachea possono essere sia benigni che maligni e la terapia varia a seconda del tipo di tumore, della sua gravità, della sua stadiazione e della sua localizzazione: si va da trattamenti laser a stent endotracheali, fino ad arrivare alla chirurgia vera e propria in casi particolari. Il tumore primitivo della trachea non è frequente, ma in questi casi quello di più comune riscontro è il carcinoma squamoceullare. Vediamo quali sintomi provoca il tumore alla trachea.

Sintomi dei tumori tracheali

Il carcinoma squamocellulare è il tumore della trachea di maggior frequenza. Tipico dei fumatori, può avere tre forme:

  • intraluminale
  • parietale
  • esofitico

Solitamente provoca prima ostruzione del lume endotracheale e poi crescita extraluminale. La diagnosi tipicamente avviene in fase avanzata visto che i sintomi iniziali sono aspecifici e ascrivibili ad altre malattie meno gravi. I sintomi di un tumore tracheale sono:

  • tosse
  • dispnea
  • raucedine
  • stridore
  • emottisi

Il fatto è che i sintomi iniziali spesso sono quelli di tosse o raucedine, sintomi che vengono attribuiti a patologie più comuni come raffreddore, tracheite, mal di gola, faringite o laringite. L'emottisi, cioè la tosse con sangue, è un sintomo che tende a comparire tardivamente ed è quello che mette solitamente in allarme il paziente. In realtà una tosse o una raucedine persistente da più di due settimane, dovrebbe essere già un campanellino d'allarme: se si manifestano di questi sintomi, è bene recarsi subito dal proprio medico per fare qualche analisi più approfondita.

Altri tumori che possono colpire primariamente la trachea sono:

  • carcinoma squamocellulare
  • adenocarcinoma (anche nei non fumatori)
  • carcinoidi
  • carcinoma mucoepidermico
  • carcinoma a piccole cellule
  • xanthogranuloma
  • adenoma pleomorfico

Foto | iStock

  • shares
  • Mail