India, intervento chirurgico per rimuovere 526 denti a un bambino di 7 anni

Intervento chirurgico unico in India per rimuovere 526 denti dalla bocca di un bambino di 7 anni.

dentista

Incredibile intervento chirurgico in India, per un piccolo paziente di soli 7 anni, al quale i medici, presso il Saveetha Dental College, hanno tolto dalla bocca 526 denti. Ci sono volute 7 opere di operazione per poter rimuovere tutti i piccoli denti cresciuti, in quello che pare essere il primo caso in assoluto al mondo che è stato documentato.

Il bambino di 7 anni è stato portato in ospedale perché aveva una mascella decisamente gonfia. I medici spiegano che il suo caso si chiama odontoma composto: è il primo caso documentato al mondo in cui sono stati trovati così tanti piccoli denti in un solo paziente. Probabilmente la condizione è stata provocata da un numero eccessivo di germi dentari.

I denti in eccesso si trovavano in una sacca della mascella inferiore del povero bambino. I denti erano piccolissimi, con dimensioni da 0.1 a 15 millimetri. Il pezzo più piccolo tolto dalla sua mascella aveva corona, radice e smalto. L'ospedale spiega:

I genitori del bambino hanno fatto visitare il figlio per la prima volta in ospedale quando aveva 3 anni, dopo aver notato il gonfiore nella mascella inferiore destra. Ma il bimbo non aveva collaborato con i medici e la sua condizione all'epoca non è stata diagnosticata. Così la massa è aumentata, arrivando ad assumere i contorni di una sacca e a pesare circa 200 grammi.

Cos'è l'odontoma composto


Si definisce odontoma un tumore benigno che si compone di tessuti dentinali, come ad esempio la dentina. Lo sviluppo è lento. Il tumore colpisce maggiormente gli uomini nel momento della dentizione mista, anche se può comparire a ogni età. Le cause non sono ancora note.

L'odontoma può essere di diverse tipologie:


  • Odontoma semplice, composto da un solo tessuto dentale.

  • Odontoma complesso, costituito da più elementi come smalto, dentina e cemento.

  • Odontoma composto, massa simile al dente, che ne ha la stessa struttura.


L'unica cura è l'intervento chirurgico.

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail