Luca Parmitano, la partenza per la missione Beyond

Luca Parmitano parte alla volta della Stazione Spaziale. Ecco tutti i dettagli.

 

Aggiornamento delle ore 18.45

La Soyuz MS-13 è stata lanciata alle 18.28 (ora italiana), e fra sei ore l'astronauta Luca Parmitano arriverà sulla Stazione Spaziale Internazionale. Ha dunque avuto inizio la missione Beyond, durante la quale Parmitano affronterà delle passeggiate spaziali ed eseguirà degli esperimenti per preparare l'uomo ai viaggi verso la Luna e Marte.


Luca Parmitano si prepara al lancio che lo porterà ancora una volta nella Stazione Spaziale. Ecco tutti i dettagli.

Aggiornamento delle 16.53

Oggi, in occasione dell’anniversario del primo passo fatto da un uomo sulla luna, l'astronauta Luca Parmitano partirà alla volta della Stazione spaziale internazionale (Iss) insieme ai colleghi, l'astronauta della Nasa Drew Morgan e il comandante russo Alexander Skvortso. La capsula Soyuz MS-13 porterà gli astronauti nello Spazio per la missione 'Beyond'(Oltre) dell'Esa. Il nome della missione sarebbe stato scelto dallo stesso Parmitano, e vuole indicare il desiderio di esplorare l'universo e ampliare le nostre conoscenze, andando oltre i nostri confini.

La missione avrà una durata di sei mesi (Parmitano farà ritorno a casa il 6 febbraio 2020), durante i quali verranno eseguiti circa 300 esperimenti scientifici. A metà missione l’astronauta assumerà il ruolo di comandante della Stazione, e potrebbe anche essere coinvolto in una serie di 'passeggiate spaziali' dedicate all'Alpha magnetic spectrometer (Ams), ovvero un cacciatore di antimateria.

Durante la missione saranno eseguiti degli esperimenti che è impossibile realizzare sulla Terra, come l'Analog-1, che ipotizza l’utilizzo di robot per svolgere compiti più difficili quando ci si trova in orbita, o ancora come la ricerca sui possibili trattamenti per vertigini, problemi di equilibrio e dell'orientamento spaziale. A bordo della Iss sarà presente anche Cimon, un robot dotato di intelligenza artificiale che è capace di riconoscere i volti. Gli astronauti scopriranno come interagire con questo nuovo “collega” e se questo è in grado di rapportarsi all'uomo comprendendone le emozioni.

Se siete curiosi di seguire la nuova avventura di Luca Parmitano, potrete farlo seguendo la diretta streaming su Esa Tv e sul canale web AsiTv.


via | Agi

  • shares
  • Mail