Come mettere le gocce auricolari

Come si applicano le gocce nell'orecchio? L'importante è farlo sempre e solo su prescrizione del medico.

Gocce orecchio

Prima di andare a vedere come mettere le gocce auricolari, bisogna ricordare che, secondo le ultime linee guida, in caso di otite sono da preferire terapie per via orale. O meglio: le gocce si possono anche mettere, ma solo dopo che il medico vi ha visitati e tramite otoscopio o visita specialistica dall'otorinolaringoiatra si sia assicurato che non ci siano lesioni al timpano. Questo perché, in caso di presenza di lesioni al timpano, l'aggiunta di gocce nell'orecchio vuol dire rischiare la perforazione del timpano. Peggio va, invece, se il timpano è già perforato e si vanno ad instillare gocce localmente. Molto spesso c'è la tendenza al fai-da-te: si sente l'orecchio ovattato, si pensa di avere un tappo di cerume e si mettono gocce alla cieca per cercare di scioglierlo, senza sapere, però, cosa ci sia davvero in quell'orecchio.

Come mettere le gocce nell'orecchio

Ipotizziamo, però, che il medico ci abbia visitato e con l'otoscopio non sia saltato fuori nulla di particolare, con timpano integro. Se il medico ci ha prescritto delle gocce auricolari, come metterle correttamente? E' possibile che il dottore vi abbia prescritto delle gocce o spray auricolari per sciogliere del cerume o anche per curare un'otite esterna o un'otite media. Ecco dunque cosa fare quando si devono applicare le gocce nelle orecchie:

  1. lavarsi bene le mani prima di ogni applicazione
  2. pulire e asciugare l'orecchio, senza usare cotton fioc: spingono solamente il cerume o il materiale purulento giù in fondo. Inoltre irrita ancora di più l'orecchio
  3. controllare nelle indicazioni del flacone di gocce o dello spray se sia necessario agitare il flacone prima dell'applicazione o se ci siano delle indicazioni particolari
  4. tenere il flacone in mano per qualche minuto per farlo scaldare un po' (mettere delle gocce fredde nelle orecchie non è mai una sensazione piacevole)
  5. piegare la testa o, meglio, sdraiarsi di fianco con l'orecchio in cui instillare le gocce rivolto verso l'alto
  6. prendere con le dita il padiglione auricolare e tirarlo delicatamente in alto e all'indietro, in modo da aprire e raddrizzare il condotto uditivo
  7. far cadere le gocce o lo spray nel condotto uditivo esterno
  8. rimanere in posizione per qualche minuto onde evitare che le gocce fuoriescano subito
  9. se è arrossato anche il padiglione auricolare esterno, applicare e massaggiare anche qualche goccia su di esso
  10. rimettersi in piedi e asciugare l'eccesso delle gocce che fuoriescono

Foto | iStock

  • shares
  • Mail