Il prontuario farmaceutico 2019 online

Quali prontuari farmaceutici utilizzare online? Ce ne sono diversi a dire il vero.

Prontuario farmaci

Sono finiti i bei tempi in cui il medico o il veterinario sfogliavano il loro prontuario farmaceutico cartaceo. Adesso per stare in linea con tutte le modifiche che giornalmente vengono fatte ai farmaci, tocca consultare uno o più prontuari farmaceutici online. Questo perché ogni giorno farmaci vengono tolti dal commercio, ne arrivano di nuovi, cambiano i numeri di Aic, le formulazioni e il numero di compresse vengono modificate, cambia il tipo di ripetibilità... Insomma, con un prontuario cartaceo non ce la si fa a stare dietro a tutti questi cambiamenti. Ecco perché allora oggi andremo a vedere il prontuario farmaceutico 2019 online. O meglio: i prontuari, perché ce ne sono diversi che si possono consultare.

Prontuario farmaceutico 2019 online: i migliori

Perché limitarsi a consultare un singolo prontuario farmaceutico quando ce ne sono diversi validi online? Vi metto diversi prontuari online: se non trovate il nome di un farmaco su uno di essi, provate a cercarlo su un altro. Eccoli:

  • Prontuariofarmaceutico.it: su Prontuariofarmaceutico.it trovate numerose sezioni di ricerca. Per quanto riguarda i farmaci potrete scegliere fra diverse sezioni: ricerca analitica, ricerca alfabetica, ricerca alfabetica dei foglietti illustrativi dei farmaci (bugiardini), ricerca alfabetica dei farmaci suddivisi per tipi di prodotto, ricerca per gruppi terapeutici, ricerca dei soli farmaci da banco (OTC), ricerca degli equivalenti e informazioni utili relativi ai farmaci. C'è poi una sezione dedicata al prontuario veterinario che, in tempi di REV, è fondamentale: qui potrete ricercare di prodotti veterinaria sia con metodica analitica che alfabetica. Inoltre troverete anche i prodotti veterinari suddivisi per categoria. Inoltre ci sono apposite sezioni di ricerca per i parafarmaci (ricerca analitica e per categoria), per i dispositivi medici e per i rimedi omeopatici. Non mancheranno settori dedicati ai principi attivi dei farmaci e alla legenda dei termini tecnici SSN
  • Informatorefarmaceutico.it: altro sito comodo da consultare è quello dell'Informatorefarmaceutico.it. Qui nella prima parte troverete le diverse sezioni di ricerca: Prontuario Farmaci, Prontuario Parafarmaci, Prontuario Veterinari e Prontuario Omeopatici. Anche qui ci sono poi delle sezioni dedicate alle utility: principi attivi, effetti indesiderati e legenda dei termini SSN sono fra quelle più utili
  • Federfarma.it: non potevamo certo non mettere il prontuario di Federfarma.it. Tramite un apposito format potrete cercare un farmaco basandovi sul codice ministeriale del prodotto, sul nome, sull'AIC o sul principio attivo. Inoltre potrete affinare la ricerca fra Tutti i farmaci, Farmaci con obbligo di prescrizione medica e Farmaci senza obbligo di prescrizione medica. Purtroppo non c'è una una sezione dedicata ai farmaci veterinari
  • Vetinfo.it: per completezza, visto che veterinari e farmacisti sono alle prese con la Ricetta Elettronica Veterinaria (con tanto di siti e programmi tutt'altro che funzionanti), vi segnaliamo anche il sito Vetinfo.it, quello del Ministero della Salute a cui i veterinari devono fare riferimento obbligatorio per le REV. Qui potrete cercare farmaci veterinari selezionando AIC, nome commerciale, principio attivo, specie di destinazione e modalità di prescrizione. Sarebbe carino se, prima o poi, gli sviluppatori dessero retta ai veterinari e inserissero un filtro di ricerca che permettesse di ottenere, fra i risultati di ricerca, solo i farmaci con AIC corrispondente a quelli presenti nel database dei farmacisti (tradotto: veterinari e farmacisti hanno ciascuno la propria versione di Vetinfo.it. Solo che le AIC che sono state inserite nel database del programma veterinario non sempre coincidono cone le AIC inserite in quello dei farmacisti)

A proposito: se volete far parte anche voi del fantastico e velocissimo mondo della Ricetta Elettronica Veterinaria (il tono ironico è d'obbligo), date uno sguardo qui:

Foto | iStock

  • shares
  • Mail