Pulizia spiagge 2019 e spiagge plastic free in Italia

L'estate che sta per arrivare sarà ricordata per gli eventi di pulizia delle spiagge e le spiagge senza plastica.

Pulizia spiagge 2019

Pulizia spiagge 2019 e spiagge plastic free, queste le due tendenze dell'estate che sta per arrivare che ci piace raccontare. La coscienza ecologica cresce in Italia, complice anche Greta Thunberg, i Fridays for Future e gli scioperi globali per il clima. Ma anche il fatto che in molti stanno aprendo gli occhi sulle condizioni di salute del pianeta. Che si sono aggravate per colpa dell'uomo. E spetta ora all'uomo correre ai ripari.

Nelle città di mare italiane di ogni regione si moltiplicano di giorno in giorno le iniziative di pulizia delle spiagge: si coinvolgono i cittadini, spesso scuole e bambini, per smuovere le coscienze e dimostrare quanti rifiuti ci sono nel nostro mare. Soprattutto plastica, ma non solo. In spiaggia si trova davvero di tutto. E allora ben vengano iniziative volte a pulire il nostro piccolo "orticello". Perché se lo facciamo tutti, in tutto il mondo, il pianeta potrà tornare a splendere.

Per evitare di trovare rifiuti in spiaggia, dobbiamo prestare molta attenzione. Ed evitare di lasciare cose che dovrebbero finire nell'immondizia. Ma non solo: potremmo proprio evitare di usare tutti quei prodotti di plastica usa e getta, che tra l'altro l'Unione Europea ha messo al bando a partire dal 2021. E ci sono delle città di mare che già hanno deciso di abbandonare piatti, bicchieri, posate e altri prodotti usa e getta. Come ad esempio le bottigliette di plastica.

La mappa delle spiagge plastic free può essere un ottimo punto di riferimento per prenotare le prossime vacanze, promuovendo le amministrazioni che hanno deciso, nel loro piccolo, di fare la differenza. Si possono anche segnalare realtà non presenti, per una mappa partecipativa utile per rendere il pianeta nuovamente vivibile.

Foto Pixabay

  • shares
  • Mail