Ora legale: ecco perché ci sentiamo così scombussolati

L’ora legale vi rende stanchi e irritabili? Ecco perché secondo gli esperti.

Ora legale

L’ora legale ci rende spesso irritabili e stanchi, soprattutto durante i primi giorni che seguono il cambio dell'ora. Per molte persone, riuscire ad abituarsi a questo cambiamento non è affatto semplice, ed il rischio di ritrovarsi a dover fare i conti con nervosismo, carenza di sonno, difficoltà ad addormentarsi e altri fastidiosi sintomi è molto concreto.

A spiegare il motivo di questi disturbi è stata la psicoterapeuta Paola Vinciguerra, presidente di Eurodap, Associazione europea disturbi da attacchi di panico e direttore scientifico di Bioequilibrium, che conferma che l'ora legale può effettivamente acutizzare problemi psicofisici preesistenti, o peggiorare disturbi come la difficoltà ad addormentarsi, ansia e depressione.

Il jet leg, anche se solo di un'ora, può comportare uno squilibrio dell'organismo, tanto che il nostro orologio biologico può aver bisogno anche di alcuni giorni per riassestarsi. La privazione di sonno comporta un aumento del rilascio di cortisolo che, oltre a incidere a livello cardiovascolare, può comportare anche un cambiamento al livello umorale

spiega l’esperta, alle cui parole si aggiungono quelle della psicologa Eleonora Iacobelli, vicepresidente Eurodap, che sottolinea però come l’ora legale possa anche apportare importanti vantaggi per la nostra salute psicofisica. Questo perché ci offre la possibilità di godere di un’ora di sole in più.

La luce aumenta i livelli di serotonina, un neurotrasmettitore sintetizzato nel cervello conosciuto anche come 'ormone del buonumore', proprio perché ci rasserena e migliora il sonno, fondamentale per la nostra salute. La luce solare favorisce la produzione della vitamina D, un fondamentale gruppo di pro-ormoni che ha numerosi benefici per il nostro organismo e durante la gravidanza. Infine abbiamo più tempo libero da trascorrere all'aria aperta.

via | Adnkronos

Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail