Futuri papà: fumare danneggia la salute del vostro bambino

I futuri padri che fumano potrebbero far aumentare il rischio di cardiopatie congenite per i loro bambini. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

fumare

Un nuovo studio pubblicato sull’European Journal of Preventive Cardiology rivela che i futuri papà che fumano potrebbero far aumentare il rischio di cardiopatie congenite per i loro bambini. Per le future mamme, sia il fumo di prima mano che l'esposizione al fumo passivo possono dunque risultare molto dannosi.

Gli esperti fanno sapere che questa è la prima meta-analisi che prende in esame le relazioni tra il fumo paterno e il fumo passivo materno, e il rischio che il bambino possa sviluppare difetti cardiaci congeniti.

In effetti, è più frequente che una donna in gravidanza sia esposta al fumo passivo o abbia accanto un partner fumatore, piuttosto che sia lei stessa una fumatrice. Per il loro studio, gli esperti hanno analizzato 125 ricerche precedenti, che hanno coinvolto 137.574 bambini con difetti cardiaci congeniti e 8,8 milioni futuri genitori.

Tutti i tipi di fumo da parte delle future mamme e dei futuri papà erano associati al rischio di cardiopatie congenite per il bambino, con un aumento del 74% nel caso in cui i fumatori erano i futuri padri e del 124% nel caso in cui le donne venivano esposte al fumo passivo.

L'esposizione delle donne al fumo passivo era rischioso per la loro prole durante tutte le fasi della gravidanza e anche prima di rimanere incinta. Alla luce di quanto emerso, gli esperti sottolineano che i medici e gli operatori sanitari dovrebbero fare di più per educare i futuri genitori in merito ai potenziali rischi del fumo per i loro futuri figli.

via | Eurekalert
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail