Chirurgia: donna di 108 anni operata per una frattura al femore

In Sardegna è stato effettuato un intervento chirurgico da record su una donna di 108 anni che è stata operata per una frattura al femore.

Chirurgia

In Sardegna è stato da poco eseguito un intervento chirurgico da record. Presso il Santissima Annunziata di Sassari è stata infatti operata una donna di 108 anni, che ha subito un intervento per una frattura del collo del femore. Si tratta di una delle pazienti più anziane d’Italia ad aver subito questo tipo di operazione, che è stata realizzata dall'equipe della struttura di Clinica Ortopedica diretta dal professor Carlo Doria, che ha preso parte a un evento davvero rarissimo nel nostro Paese.

Gli esperti fanno sapere che l’operazione è stata molto delicata, e che è durata circa un’ora. Alla donna è stata impiantata una endoprotesi biarticolare, e le sue condizioni di salute sembrano essere già piuttosto buone.

La signora è arrivata nel nostro reparto sabato sera, dopo un infortunio domestico e domenica mattina è stata subito operata. Siamo intervenuti rispettando le linee guida in quel periodo di tempo, detto anche 'golden hour', che va dall'evento traumatico fino alle 48 ore successive, durante il quale vi è la più alta probabilità che un immediato trattamento chirurgico possa evitare complicanze anche gravi

fanno sapere i medici che hanno preso in cura la paziente ultracentenaria. Gli esperti fanno inoltre sapere che la donna si è già alzata e che – in base agli esami effettuati – non presenta alcun segno di artrosi, un fattore che conferma ulteriormente il fatto che i centenari della Sardegna rappresentano un vero e proprio patrimonio inestimabile.

via | Ansa
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail