Occhio secco ed emicrania: esiste un legame

Le persone con emicrania corrono un rischio maggiore di soffrire anche della sindrome dell’occhio secco. Lo conferma un nuovo studio.

Occhio secco ed emicrania

Le persone che soffrono di emicrania corrono anche un maggior rischio di soffrire anche della sindrome dell’occhio secco, soprattutto se si tratta di persone anziane. Questo è ciò che emerge da un nuovo studio condotto per un periodo di 10 anni su un campione di quasi 73.000 persone.

Lo studio è stato condotto dai membri della University of North Carolina, e rivela appunto che le persone che soffrono di emicrania corrono un rischio maggiore del 20% di soffrire della sindrome dell'occhio secco, un disturbo del film lacrimale dell'occhio che provoca disagio, disturbi visivi e altri problemi che possono davvero ridurre la qualità della vita di una persona. Il rapporto sembra rafforzarsi con l'età, soprattutto per quanto riguarda le donne.

Il nuovo studio non ha però potuto dimostrare che una condizione causi l'altra. Secondo il rapporto, è però noto che simili "processi infiammatori sottostanti" a livello cellulare possono svolgere un ruolo chiave sia nella malattia dell'occhio secco che nello sviluppo dell'emicrania. Qualunque sia la connessione, i medici devono essere a conoscenza del fatto che un paziente con una di queste condizioni corre un rischio più elevato di sviluppare l'altra.

Gli autori dello studio, pubblicato sulle pagine della rivista JAMA Ophthalmology, hanno così fatto sapere che

Studi come questi sono importanti perché gettano nuova luce sulle condizioni che coesistono con l’occhio secco, e che influenzano chiaramente la qualità della vita di molti americani.

via | MedicalXpress
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail