Aiutiamo Micaela: la raccolta fondi su Facebook per aiutare una mamma a sconfiggere il cancro

Nasce la nuova raccolta fondi per aiutare una mamma a sconfiggere il cancro.

Su Facebook è da poco nata una raccolta fondi per aiutare una giovane mamma di tre bambini, Micaela Boraggini, a sconfiggere il cancro. La raccolta è stata organizzata dal marito di Micaela, che spiega che da più di due anni la sua compagna di vita combatte contro una malattia che, giorno dopo giorno, le sta risucchiando la voglia di vivere. Micaela ha 39 anni, e attualmente è affetta da secondarismi epatici ed ossei (ovvero da tumore al fegato, alla spina dorsale e alla testa).

Inizialmente il tumore si era sviluppato al seno, ma dopo un trattamento sperimentale e dopo essere stata sottoposta a mastectomia del seno destro, dopo soli 3 mesi il tumore è riapparso in fase di metastasi e molto più aggressivo. La malattia ha intaccato il fegato, la spina dorsale e la testa, e adesso la coppia sta prendendo in considerazione altre cure, determinata a non arrendersi.


Dopo varie ricerche abbiamo scoperto che l'immunoterapia porta benefici importanti e che è riuscita a curare molti casi di persone in situazioni analoghe alla sua, ma che purtroppo la clinica specializzata nei tumori al fegato è la ISSELS MEDICAL CENTER di Santa Barbara e si trova in California negli Stati Uniti ed una succursale in Messico e come tutte le strutture private, sono a pagamento e che la cifra per curarla dovrebbe aggirarsi attorno i 60.000 €. che purtroppo non abbiamo.

Per questa ragione, il marito di Micaela ha organizzato una raccolta fondi, chiedendo aiuto a tutti coloro che vorranno donare anche una piccola somma di denaro, per aiutare la donna a guarire.

Ti chiedo quello che puoi darmi, quello che vuoi, qualsiasi somma è importantissima per Micaela!

Se anche voi volete sostenere Micaela nella sua battaglia per la vita, potrete inviare un bonifico a:

IBAN IT81B0200836885000105185111
intestato a Chiesi Mazzanti Stefano
Unicredit.

  • shares
  • Mail