5 malattie strane che forse non conoscevi

Salute: scopri quali sono le 5 malattie strane che probabilmente non conoscevi.

salute

Molte persone, in tutto il mondo, soffrono di malattie rare. Se infatti – probabilmente - si ha ormai familiarità con le più comuni condizioni mediche, non si è invece a conoscenza di malattie strane ma comunque reali. Scopriamo quali sono alcune di queste condizioni mediche bizzarre e spesso ignorate:


  1. Malattia di Fabry - Quello che inizialmente può sembrare un banale problema digestivo, potrebbe in realtà rappresentare una rara malattia genetica chiamata “malattia di Fabry”. La condizione colpisce il metabolismo lipidico – ovvero il grasso – e può verificarsi sia nelle donne che negli uomini, anche se si registra una maggiore incidenza in quest’ultimi. I sintomi di questa condizione sono provocati da un accumulo di un tipo di grasso – il globotriaosilceramide – nelle cellule del corpo. La comparsa di sintomi lievi – come dolore addominale, diarrea, rash cutaneo diffuso intorno alla zona vita, intolleranza al calore – ma cronici, spesso portano alla mancata diagnosi della malattia.

  2. La sindrome di Alice nel Paese delle Meraviglie - Esiste una condizione chiamata “Alice in Wonderland Syndrome” (AIWS), che porta ad avere un’errata percezione dell’immagine del proprio corpo, così come delle cose intorno, facendo sentire il soggetto più grande o più piccolo di quanto non sia realmente. Non si tratta di un’allucinazione, ma di un problema che si verifica all’interno del cervello e che colpisce i sensi. Questo può avvenire per un breve lasso di tempo o può verificarsi in maniera cronica. Ad oggi ancora non vi è alcun trattamento.

  3. Metaemoglobinemia - Questa condizione provoca una sovrapproduzione di metaemoglobinemia, una forma di emoglobina. Coloro che sono colpiti da questa malattia ne producono fino al 20% in più. L’emoglobina non distribuisce correttamente l’ossigeno nel corpo, e questo comporta sintomi come labbra viola, sangue di colore marrone e pelle di colore blu. Le cause di tale disturbo possono essere ereditarie, ma la malattia può anche essere la conseguenza di un'esposizione a diverse sostanze chimiche e farmaci.

  4. Pica - Si tratta di un disturbo alimentare compulsivo, che porta il soggetto a voler ingerire prodotti non alimentari in modo ossessivo. Questo potrebbe essere causato da una carenza di ferro e di zinco, ed è più comune nei bambini rispetto che negli adulti.

  5. Sindrome della mano aliena - Questo raro disturbo neurologico comporta la mancanza di controllo sulle “azioni” compiute dalla propria mano. Chi è affetto da questa malattia infatti perde la capacità di controllare l’uso della mano, che agisce come se fosse controllata da qualcun altro. Si sono registrati casi in cui la mano ha persino cercato di danneggiare l’individuo affetto. Questa sindrome insorge solitamente dopo un trauma o un ictus, ed è difficilmente diagnosticabile.


via | Prevention
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail