M'illumino di Meno 2019: la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili

L'1 marzo 2019 è la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili. Torna M'Illumino di Meno.

M'Illumino di Meno

Venerdì 1 marzo torna M'Illumino di Meno, la giornata del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili lanciata nel 2005 da Caterpillar e Rai Radio2. Si tratta di un'iniziativa simbolica, ma anche concreta, per aiutare tutti quanti a comprendere quanto sia importante prendersi cura del pianeta che ci ospita. Anche spegnendo le luci che non sono indispensabili.

L'edizione 2019 di M'Illumino di Meno è dedicata all'economia circolare. Riutilizzare i materiali, ridurre gli sprechi, evitare di gettare via oggetti che potremmo riutilizzare. O che potrebbero servire ad altri. Le risorse sono destinate a finire. Ma tutto si può rigenerare e può essere riciclato.

In Italia molte piazze italiane, ma anche monumenti come la Torre di Pisa, il Colosseo, l'Arena di Verona, palazzi istituzionali come il Quirinale, il Senato, la Camera, case di singoli cittadine si spegneranno. E lo stesso faranno anche le città straniere, mentre i musei si preparano ad abbassare le luci, le scuole parlano di efficienza energetica, si cena a lume di candela, si fanno passeggiate con le torce. Per ridurre l'inquinamento luminoso e risparmiare energia.

La parola d'ordine è Riuso. Ovunque. E chiunque può farla sua!

Ri-uso

Ri-creo Laboratori nelle scuole, inventiva per dare nuova vita agli oggetti
Ri-passo in padella
Ri-salto il risotto
Ri-metto in tavola. Una cena antispreco che svuota il frigo e finisce gli avanzi
Ri-acchiappo: in Svezia lo chiamano “plogging”, corro o cammino e intanto raccolgo i rifiuti
Ri-ciclo creativo, Ri-utilizzo, Ri-ciccio: in inglese si dice “upcycling”. Utilizzo materiali di scarto, cose da gettare, per creare nuovi oggetti con un valore maggiore del materiale originale.
Ri-pesco: organizzo uno “swap party”, una festa in cui è possibile scambiarsi capi d’abbigliamento, accessori, cose
Ri-vedo vecchi amici a una cena antispreco
Ri-penso il mio stile di vita
Ri-qualifico un quartiere. Sono il sindaco, lo posso fare
Ri-lamo il parquet invece di cambiarlo
Ri-fiuto la plastica
Ri-spetto l'ambiente e le idea degli altri. Anche se non spengono le luci per M'illumino di Meno
Ri-spengo le luci. E' M'Illumino di Meno

  • shares
  • Mail