Psicologia: svelato il segreto per risparmiare denaro

Uno studio rivela perché alcune persone sono in grado di risparmiare denaro mentre altre non lo sono, e come fare a migliorare le capacità di mettere dei soldi da parte.

Risparmiare denaro

Perché alcune persone sono in grado di conservare pazientemente del denaro per il futuro, mentre altre non lo sono affatto? A rispondere a questa domanda è un nuovo studio condotto dai membri della Duke University, i quali hanno analizzato da vicino ciò che spinge i "risparmiatori più pazienti" a raggiungere degli obiettivi talvolta sorprendenti.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Nature Human Behaviour, ha preso in esame un campione di 217 giovani adulti che hanno un'età media di 21 anni. Gli esperti hanno osservato i partecipanti durante dei test di laboratorio che richiedevano di scegliere fra un premio immediato di 5 dollari e uno di 10 dollari che sarebbe stato riscosso dopo un mese.

Utilizzando un sistema di telecamere eye tracker, i ricercatori hanno esaminato i movimenti oculari dei soggetti mentre prendevano in considerazione le loro opzioni, ed hanno scoperto che quando viene presentata una scelta tra una piccola quantità di denaro immediata o una maggiore dopo alcune settimane, i risparmiatori si concentrano immediatamente sui due importi in dollari, eliminando rapidamente altri fattori considerati irrilevanti.

A dimostrarlo sono i loro movimenti oculari, che confermano che i risparmiatori fanno una scelta rapida a favore di una maggiore quantità di denaro. Insomma, il trucco per risparmiare denaro è pensare all'obiettivo e non farsi distrarre da altri fattori.

Capire come le persone effettivamente prendono decisioni è utile per individuare dove il processo decisionale può andare storto. Potrebbe offrire alle persone strategie da usare senza richiedere tempo e fatica.

via | ScienceDaily
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail