Oggi è la Giornata Internazionale dell'orecchio e dell'udito 2019

Ricordatevi che oggi si celebra la Giornata Internazionale dell'orecchio e dell'udito 2019. Ma da dove origina questa ricorrenza?

Giornata Internazionale dell'Orecchio e dell'Udito

Il 3 marzo si celebra la Giornata Internazionale dell'orecchio e dell'udito 2019. E' la stessa Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) a ricordarci periodicamente che sono tantissime le persone al mondo che hanno problemi di udito. Si pensa sempre che i disturbi dell'udito siano appannaggio delle persone anziane. Ma se è vero che un anziano su tre ha una perdita dell'udito, bisogna considerare che ci sono anche tantissimi bambini e ragazzi al di sotto dei 15 anni che hanno disturbi all'orecchio. Ma mentre negli anziani la perdita dell'udito è legata al fisiologico invecchiamento dell'apparato uditivo, nei bambini è spesso dovuta a infezioni all'orecchio. E non dimentichiamoci che rumori eccessivi, ferite, traumi cranici e malattie infettive come il morbillo, gli orecchioni, la rosolia o la meningite possono creare problemi all'udito e alle orecchie.

Giornata Internazionale dell'orecchio e dell'udito: come prevenire la perdita dell'udito

In questo World Hearing Day andiamo a vedere qualche consiglio per cercare di limitare la perdita dell'udito:

  1. mai usare i cotton-fiock per pulire le orecchie: finiscono con lo spingere il cerume giù in fondo, creando tappi di cerume e ferendo le orecchie
  2. ricordatevi di asciugare bene le orecchie dopo esservi fatti la doccia o essere stati al mare o in piscina
  3. attenzione alle orecchie durante le giornate con molto vento
  4. soprattutto d'inverno, proteggete anche le orecchie con cappelli e paraorecchie
  5. usate gli auricolari il meno possibile, prediligete le cuffie
  6. evitare di stare in ambienti con musica o rumori troppo forti, per lunghi periodi di tempo e senza adeguate protezioni
  7. quando assumete un farmaco, controllate se fra gli effetti collaterali ci sia l'ototossicità
  8. non applicate gocce auricolari per uso topico se prima il medico non ha controllato l'orecchio assicurandosi che non ci siano lesioni al timpano. Idem dicasi per le varie soluzioni o rimedi ceruminolitici
  9. se udite acufeni, rumori o fruscii strani provenire dalle orecchie, se avete la sensazione di avere le orecchie ovattate, se notate cali dell'udito anche minimi, rivolgetevi subito al vostro medico

Foto | Pixabay

  • shares
  • Mail