Gli adolescenti dormono sempre meno

Solo un adolescente su 20 segue le raccomandazioni degli esperti per quanto riguarda il sonno. Ecco cosa rivela un nuovo studio.

Insonnia

Solo un adolescente su 20 adolescenti segue le linee guida per quanto riguarda il sonno, l’attività fisica e il tempo massimo che è "raccomandabile" trascorrere di fronte allo schermo. Questo è ciò che è emerso da una nuova ricerca condotta dai membri della University of Texas Health Science Center di Houston (UTHealth) e pubblicata sulla rivista JAMA Pediatrics. Lo studio ha preso in esame un campione di circa 60.000 studenti delle scuole superiori americane, utilizzando i dati raccolti dal 2011 al 2017.

Di gran lunga, il risultato più sorprendente è stato il numero limitato di adolescenti che soddisfano tutte e tre le raccomandazioni. Ci aspettavamo che la percentuale di adolescenti che soddisfaceva tutti e tre i requisiti fosse bassa, ma non così bassa

commentano gli autori dello studio, secondo i quali l'effetto combinato sulla salute generale dei bambini potrebbe essere considerevole in termini di salute fisica, di benessere emotivo e in termini di rendimento scolastico.

Il documento richiede più ricerche per comprendere meglio la relazione tra il sonno, l'attività fisica e il tempo trascorso di fronte allo schermo, esplorando l'effetto che questi comportamenti hanno l'uno sull'altro e le loro più ampie implicazioni nel tempo. Gli esperti esortano inoltre i medici a chiedere ai pazienti informazioni in merito a questi specifici comportamenti, e a fornire loro e ai loro genitori dei consigli per migliorare il loro stile di vita.

Oltre a confermare e rivelare ulteriormente come pochi bambini stiano conducendo uno stile di vita ottimale, lo studio solleva anche molte domande su cosa si possa fare per invertire tale tendenza e migliorare la propria salute.

via | ScienceDaily
Foto da Pixabay

  • shares
  • Mail