Ischemia cerebrale: sintomi iniziali e cure

Quali sono i sintomi dell'ischemia cerebrale? E quali le possibili cure? Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Ischemia cerebrale

Che cos'è l'ischemia cerebrale? È una delle principali malattie neurologiche. Si manifesta quando nel cervello, a causa della rottura o della chiusura di un'arteria, non arriva più sangue. Si parla di emorragia cerebrale, invece, quando il cervello viene invaso dal sangue fuoriuscito da un'arteria rotta. Nel caso di ischemia le cellule cerebrali, non ricevendo più sangue, subiscono infarto e sono destinate a morire.

L'ischemia cerebrale rappresenta l'85% dei casi di ictus. Le cause della rottura di un'arteria o della sua chiusura sono diversi: si possono formare dei coaguli nell'arteria stessa o possono arrivare emboli da altre parti del corpo.

Sintomi


Quali sono i sintomi più comuni?


  • Paralisi

  • Debolezza

  • Formicolio agli arti o al viso

  • Debolezza agli arti

  • Visione non nitida o diminuita

  • Difficoltà a parlare

  • Difficoltà a comprendere

  • Vertigini

  • Perdita di equilibrio

  • Mancanza di coordinazione


In caso di sospetta ischemia o ictus, è sempre bene eseguire una Tac cerebrale per capire se è anche in corso un'emorragia. In linea generale, nel caso si debbano verificare i sintomi sopra descritti, bisogna sempre fare accertamenti, chiamando il 118.

Cure


L'ischemia cerebrale è un'urgenza medica e va curata il prima possibile in ospedale. Innanzitutto bisogna capire di cosa soffre il paziente. In caso di ischemia va asportato il trombo che occlude l'arteria, con strumenti inseriti nell'arteria stessa. Il paziente va poi costantemente monitorato.

In seguito possono essere prescritti coagulanti per prevenire altri episodi. Ma anche trattamenti per tenere sotto controllo le patologie che hanno potuto scatenare l'ischemia cerebrale.

Conoscere i fattori di rischio è fondamentale per prevenire:


  • Ipertensione arteriosa

  • Malattie del cuore

  • Diabete

  • Colesterolo alto

  • Alimentazione sbagliata

  • Mancanza di esercizio fisico regolare

  • Fumo

  • Obesità

  • Fibrillazione atriale

  • Abuso di alcol e droghe


Foto iStock
  • shares
  • Mail