Meningite a Firenze: 25enne ricoverata in condizioni gravi

A Firenze, una ragazza di 25 anni è stata ricoverata per un caso di meningite, mentre a l’Aquila una donna è in coma da due giorni per una grave forma di meningite batterica in stato infiammatorio.

Meningite

In queste ore una ragazza di 25 anni è stata ricoverata a Firenze per un nuovo caso di meningite. La ragazza si trova attualmente nel reparto di rianimazione dell’ospedale fiorentino di Careggi, e le sue condizioni sembrano essere gravi. Secondo il personale medico, sono state già avviate le procedure per individuare di quale ceppo del meningococco si tratti, ed è stata anche avviata la profilassi prevista per questi casi.

A l’Aquila, nei giorni scorsi, anche un'altra donna, una paziente di 60 anni, è stata ricoverata nella serata di domenica a causa della meningite. La donna è stata colpita da meningite da meningococco. Secondo quanto emerso dagli esami microbiologici, si tratta infatti di una meningite batterica con un grave stato infiammatorio. Le condizioni della donna sono stazionarie, ma nelle prossime ore i medici dovranno valutare i danni cerebrali riportati.

Secondo le fonti, la sessantenne era arrivata all'ospedale abruzzese giovedì sera, presentando sintomi come febbre molto alta, mal di testa e in evidente stato confusionale. La donna è stata inizialmente curata presso il reparto di malattie infettive, per poi essere trasferita nel reparto di rianimazione, in seguito all’aggravamento dei sintomi.

Anche in questo caso, è stata già avviata la profilassi per tutti coloro che sono entrati in contatto con la paziente.

via | TgCom24, Tg24.sky.it
Foto da iStock

  • shares
  • Mail