Per migliorare il sistema immunitario, gli integratori non bastano

Volete migliorare il vostro sistema immunitario? Gli integratori non bastano. Ecco i consigli dell’esperto.

Integratori sistema immunitario

Per rafforzare il sistema immunitario e ammalarsi meno, gli integratori non bastano, e in ogni caso, non tutti gli integratori trovate in commercio sono davvero efficaci. A renderlo noto è il professor Carlo Selmi, responsabile di Reumatologia e Immunologia Clinica dell’istituto clinico Humanitas di Milano, che in una recente intervista ha spiegato quali sono i rimedi che davvero funzionano, e quali invece non hanno alcuna conferma da parte della Scienza.

Il nostro sistema immunitario ha due funzioni principali: combattere le infezioni ed evitare l’infiammazione cronica. Non è un monolite che agisce attraverso un solo strumento, ma è molto più complesso. Pretendere di “rafforzarlo” è un’idea molto semplicistica

spiega l’esperto, secondo cui, nella maggior parte dei casi, bisogna prendere con cautela le promesse fatte da chi vende gli integratori. La buona notizia è che questi prodotti non sono però dannosi, e che quindi, anche se magari non apportano grandi benefici alla salute, non possono comunque danneggiarla. Un discorso a parte è quello che riguarda il portafogli, visto che spesso si tratta di integratori non esattamente economici.

Detto ciò, Selmi ci rivela però quali sono le sostanze che possono avere davvero un effetto benefico nei confronti del sistema immunitario, come l’echinacea ad esempio, che vanta delle proprietà anti virali.

Sappiamo anche che la carenza di zinco può avere un effetto negativo sulla risposta immunitaria e facilitare l’insorgere di infezioni. Gli integratori a base di questo minerale possono aiutare, anche se una dieta varia è certamente preferibile

aggiunge l’esperto, spiegando inoltre che le sostanze flavonoidi (presenti ad esempio nel cacao e nel vino rosso) possono contribuire a migliorare le funzioni immunitarie. Un’altra sostanza che influenza i meccanismi di difesa è la vitamina D, in grado di ridurre il rischio di infezioni acute delle vie respiratorie.

Ma non bisogna credere che basta prendere degli integratori per essere certi di non ammalarsi! Anche lo stile di vita ha la sua importanza! Condurre una vita sana è il miglior rimedio per prevenire le infezioni, e anche per riuscire a combatterle in modo efficace, quindi no a fumo, abuso di alcol e sedentarietà, e assolutamente si all'attività fisica, a una dieta sana e bilanciata, un buon sonno e a una corretta e sana gestione dello stress, per mantenerci sani e in forma tutto l’anno!

via | Repubblica

  • shares
  • Mail