Lo sapevate che: le donne "amano" le imperfezioni

dna.jpg

Ragazzi, fate parte dei “belli, belli in modo assurdo” ma non vi spiegate il motivo per cui quel vostro amico, che invece non è niente di particolare, cucchi come un disperato?! Beh oltre alla classica spiegazione trita e ritrita, che recita che la bellezza non è tutto, forse, nei momenti più acuti di malinconia, potete accontentarvi di questa consolazione.

Secondo i ricercatori dell'università di Newcastle, in Gran Bretagna, a contare davvero e ad attirare le donne sarebbero le imperfezioni degli uomini, perlomeno quelle del Dna, che corrispondono anche con una serie di caratteristiche fisiche che le donne trovano attraenti.

nc.jpgA quanto pare gli scienziati britannici hanno trovato il segreto della variabilità genetica della popolazione umana, che si fonda sul fatto che le donne preferiscono uomini con mutazioni genetiche nel genoma, che assicura una maggiore protezione dai virus.

Vediamo di cosa si tratta: alcune mutazioni del genoma, ovvero del patrimonio genetico e quindi dell'insieme dei geni di un organismo, possono riguardare il cosiddetto “kit di riparazioni” del Dna. Marion Petrie, che ha coordinato lo studio, spiega che: “Gli individui che hanno questa caratteristica, hanno delle maggiori variazioni nel Dna, che non vengono riparate. Questo apparente svantaggio diventa positivo se riguarda la parte del genoma che regola la resistenza alle malattie, perché è alla base di una maggiore resistenza a virus e batteri”.

Inoltre sembra che sia proprio questo tipo di selezione a favorire l'aumento delle diversità tra gli individui. Che ne pensate?

  • shares
  • Mail