Il partner vi mente? Guardatelo negli occhi, e sarà più onesto

Avete il sospetto che una persona vi sia mentendo? Guardatela negli occhi. Ecco cosa suggerisce un nuovo studio.

Partner bugie

Un nuovo studio rivela che il contatto visivo può renderci più onesti. Autori di questo nuovo studio sono i membri dell'Università di Tampere, i quali spiegano che nella vita di tutti i giorni spesso succede di trovarsi di fronte a una persona che sembra stia mentendo.

Ebbene, gli psicologi dell'università di Tampere, in Finlandia, hanno studiato l'effetto dello sguardo diretto di un altro sulla capacità di mentire durante un esperimento interattivo nel quale è stato chiesto ai partecipanti di giocare una partita al computer contro un'altra persona.

Ebbene, se i partecipanti potevano vedere lo sguardo dell’avversario, avevano meno probabilità di mentire o barare durante il gioco. In passato diversi studi hanno già dimostrato che avere delle immagini di occhi intorno scoraggia i comportamenti disonesti, come consumare cibo e bevande in un locale senza pagare o rubare degli oggetti.

Questo è stato il primo studio a dimostrare l'effetto utilizzando il contatto visivo reale con un'altra persona, e misurando non solo le forme di disonestà, ma anche le menzogne.

Secondo gli esperti, i risultati emersi dal loro studio potrebbero senza dubbio essere utili nella vita privata e in quella lavorativa, ma anche in ambiti particolari, come ad esempio durante un interrogatorio.

Tuttavia, poiché i risultati sono stati ottenuti in una situazione sperimentale, bisogna stare attenti a non trarre conclusioni di vasta portata.

via | ScienceDaily
Foto da iStock

  • shares
  • Mail