Meningite, ricoverata una donna di 70 anni a Genova

La meningite ha colpito una donna di 70 anni a Genova e una in provincia di Lucca. Situazione grave ma stabile per entrambe.

Diagnosis meningitis. Figure brain, neurological hammer, printed on a paper blood test and written diagnosis of meningitis in the medical form is lying on the table in the doctor neurologist cabinet

Un nuovo caso di meningite a Genova. Questa volta a essere stata colpita è una donna di 70 anni, originaria della provincia di Massa Carrara ma residente a Genova ed è ricoverata in prognosi riservata all'Ospedale Galliera per una sepsi da meningicocco.

A darne notizia è la Regione Liguria. L'anziana è arrivata ieri in Pronto soccorso con febbre alta e una situazione di malessere generalizzato. È stata quindi ricoverata nel reparto di Malattie infettive. Le analisi di laboratorio, concluse questa mattina, hanno confermato la diagnosi di sepsi meningococcica. Asl 3 ha attivato le previste procedure, a partire dalla profilassi specifica sui contatti stretti della paziente.



Intanto in Toscana c’è un altro caso di meningite. Di nuovo si tratta di una donna di 70 anni residente a Quiesa, nel comune di Massarosa (Lucca), ed è stata ricoverata nel reparto di malattie infettive dell'ospedale di Livorno. Le analisi, compiute nei laboratori dell'ospedale Meyer di Firenze, hanno confermato la diagnosi di meningite di tipo B. attualmente le condizioni della donna sono stabili e la Asl ha avviato al profilassi per coloro che sono entrati in contatto con la signora, circa 20 persone in tutto.

  • shares
  • Mail