Lo zucchero migliora la memoria negli over 60

Lo zucchero migliora la memoria negli anziani e li rende più motivati a svolgere compiti difficili. Ecco cosa rivela un nuovo studio.

Anziani memoria

Lo zucchero migliora la memoria negli anziani e li rende più motivati a svolgere compiti difficili e a pieno regime. Questo è quanto emerge da una nuova ricerca condotta dai membri dell'Università di Warwick, i quali hanno constatato che l'aumento dei livelli di zucchero nel sangue non solo migliora la memoria e le prestazioni, ma rende anche gli anziani più felici durante lo svolgimento di un compito.

Per giungere a queste conclusioni, i ricercatori hanno dato a un campione di partecipanti giovani (di età compresa tra i 18 e i 27 anni) e a un campione di volontari più anziani (di età compresa tra i 65 e gli 82 anni) una bevanda contenente una piccola quantità di glucosio e hanno chiesto loro di svolgere vari compiti di memoria. Ad altri partecipanti è stato somministrato un placebo, ovvero una bevanda contenente dolcificante artificiale.

I ricercatori hanno misurato i livelli di coinvolgimento dei partecipanti nei confronti del compito da svolgere, il loro punteggio di memoria, l'umore e la percezione dello sforzo, ed hanno scoperto che l'aumento di energia dato da una bevanda a base di glucosio può aiutare sia i giovani che gli anziani a impegnarsi più duramente rispetto a quelli che assumevano la bevanda con dolcificante artificiale. Per i giovani adulti, tuttavia, i benefici terminano qui: il glucosio non ha migliorato né il loro umore né le prestazioni di memoria.

Tuttavia, per quanto riguarda i partecipanti anziani che avevano assunto una bevanda a base di glucosio, si sarebbero registrati ulteriori benefici. La memoria era significativamente migliorata, e lo stesso possiamo dire per l’umore, che sarebbe stato migliore rispetto a quello degli anziani che avevano assunto la bevanda con il dolcificante artificiale.

I nostri risultati

spiegano gli autori dello studio

ci avvicinano di più alla comprensione di ciò che può spingere gli anziani a fare uno sforzo e a trovare modi per aumentare la loro voglia di impegnarsi duramente, anche se un compito che sembra impossibile da eseguire.

 

via | ScienceDaily

Foto da iStock

  • shares
  • Mail