Cenare presto riduce il rischio di cancro

Cenare più presto riduce il rischio di cancro al seno. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Cenare presto

Un nuovo studio condotto dai membri del Barcelona Institute for Global Health in Spagna rivela che cenare troppo tardi può aumentare il rischio di sviluppare il cancro. Per giungere a questa conclusione, gli esperti hanno avuto accesso ai dati di 621 uomini con carcinoma della prostata e 1.205 donne con cancro al seno. Inoltre, 872 maschi e 1.321 femmine senza cancro hanno rappresentato il gruppo di controllo.

Esaminando i dati, pubblicati sull’International Journal of Cancer, sarebbe emerso che le persone che cenavano prima delle 21:00 o almeno 2 ore prima di andare a letto avevano circa il 20% in meno di rischio di cancro al seno o alla prostata rispetto a quelle che mangiavano dopo le 22:00 o che andavano a letto poco dopo aver mangiato.

Sappiamo già che interrompere i ritmi circadiani influenza la crescita del tumore e che la tempistica dei pasti influisce sui ritmi circadiani.

Il nostro studio conclude che l'aderenza alle abitudini alimentari diurne è associata ad un minor rischio di cancro. [I risultati]

aggiungono gli autori

evidenziano l'importanza di valutare i ritmi circadiani negli studi che riguardano la dieta e il cancro.

via | MedicalNewsToday

Foto da iStock

  • shares
  • Mail