La protezione solare riduce il rischio di melanoma del 40%

Un nuovo studio condotto dai membri della University of Sydney conferma che l’uso della crema solare aiuta a ridurre il rischio di melanoma.

protezione solare

Usare regolarmente la protezione solare aiuta a ridurre il rischio di melanoma. A suggerirlo è uno studio condotto dai membri della University of Sydney su un campione di 1700 australiani di età compresa tra i 18 e i 40 anni. Gli esperti hanno individuato coloro che usavano regolarmente la crema solare sin dall’infanzia, ed hanno scoperto che questo semplice gesto era associato a una riduzione del rischio di sviluppare un melanoma pari al 40% rispetto a quelli che usavano la crema solare molto raramente.

Lo studio è stato pubblicato sulla rivista JAMA Dermatology, e dimostra che l'uso di creme solari sia durante l’infanzia che durante l’età adulta può aiutare davvero a proteggere dal melanoma nei giovani di 18-40 anni, con un rischio ridotto del 35-40% per chi usava la crema solare, rispetto a chi non la usava affatto.

L'associazione tra esposizione al sole e scottature solari con rischio di melanoma, in particolare durante l'infanzia, è ben consolidata, e questo studio ha dimostrato che l'uso regolare della protezione solare protegge contro gli effetti nocivi dell'esposizione al sole. Alcuni sottogruppi di popolazione

spiegano gli autori dello studio

come le persone con la pelle sensibile al sole o con molti nei, potrebbero trarre maggiori benefici dall'uso della crema solare.

via | MedicalXpress

Foto da iStock

  • shares
  • Mail