Sindrome da astinenza da alcol: i sintomi

Ecco come riconoscere i sintomi della sindrome da astinenza da alcol e quali sono i trattamenti da seguire.

Sindrome da astinenza da alcol

La sindrome da astinenza da alcol è una condizione che può colpire coloro che soffrono di dipendenza dalle bevande alcoliche, e che decidono improvvisamente di smettere di bere. Se una persona beve regolarmente troppo alcol, il suo corpo diventerà infatti dipendente da questa sostanza, alterando la chimica del cervello a causa della continua esposizione alle sostanze presenti nelle bevande alcoliche.

I sintomi di astinenza da alcol possono dunque manifestarsi nel momento in cui un soggetto decide improvvisamente di smettere di bere alcolici, e consistono in sensazioni di nausea, ansia e una frequenza cardiaca accelerata.

Le persone con sindrome da astinenza da alcol possono presentare però un'ampia varietà di sintomi, in base alla quantità di alcol assunta, ma anche in base a sesso, età ed eventuali condizioni mediche sottostanti.

I sintomi più comuni e da non ignorare sono:


  • Nausea

  • Vomito

  • Battito cardiaco accelerato

  • Agitazione e ansia

  • Insonnia e incubi

  • Sudorazione eccessiva

  • Mal di testa


In casi rari, il soggetto potrebbe sperimentare sintomi più gravi, come ad esempio tremori, pressione sanguigna alta, allucinazioni, disorientamento, convulsioni e temperatura corporea eccessiva. Coloro che stanno cercando di disintossicarsi dall'alcol, dovrebbero quindi farlo sotto la supervisione di un medico, poiché i sintomi causati dall’astinenza potrebbero essere anche molto gravi.

via | MedicalNewsToday

Foto da iStock

  • shares
  • Mail