Fino a che età si possono donare gli organi?

Quella di donare i propri organi è una scelta davvero ammirevole, e rappresenta un gesto di vera solidarietà. Ma fino a che età è possibile donare i propri organi? Ecco alcune indicazioni utili da conoscere.

Donare gli organi

Quella di donare i propri organi è senza dubbio una scelta davvero ammirevole, un gesto di vera solidarietà nei confronti del prossimo. Questa semplice decisione vi permetterà infatti di migliorare, o addirittura di salvare, la vita di molte persone affette da diverse malattie. Purtroppo però non tutti sanno cosa bisogna fare per far si che, al momento opportuno, i propri organi vengano donati a coloro che ne hanno bisogno. Molte persone si domandano inoltre se esistano dei limiti di età per la donazione degli organi.

Se anche voi vi state chiedendo fino a che età  si possono donare gli organi, dovete sapere che non esistono dei precisi limiti di età per quanto riguarda la donazione degli organi. In alcuni casi le cornee e il fegato possono essere prelevati anche da dei donatori che hanno superato gli 80 anni di età.

Il sito del Ministero della Salute spiega inoltre che non è possibile decidere in vita a chi verranno donati i propri organi, poiché gli organi vengono assegnati ai pazienti della lista di attesa, basandosi esclusivamente sulle condizioni di urgenza e sulla compatibilità clinica ed immunologica fra il donatore e il paziente.

Per saperne di più in merito alla donazione degli organi e al modo in cui è possibile dichiarare la propria volontà di donarli, seguite le istruzioni che potete trovare nel sito del Ministero della Salute.

via | Trapianti-salute-gov
Foto da iStock

  • shares
  • Mail