Tutte le attività quotidiane possono allungare la vita

Tutte le attività quotidiane possono allungare la nostra vita. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Faccende domestiche

Avete presente la vostra lista di faccende e commissioni quotidiane? Ebbene, proprio questa serie di cose potrebbero migliorare la vostra salute. A suggerirlo è uno studio condotto dai ricercatori della University of California San Diego School of Medicine e pubblicato sul Journal of the American Geriatrics Society, secondo cui le donne di età superiore ai 65 anni che praticano una leggera attività fisica regolare correrebbero un rischio minore di mortalità. Molto di quello che facciamo quotidianamente può migliorare la nostra salute, come camminare verso la cassetta delle lettere, passeggiare per il quartiere, piegare i vestiti e mettere in ordine la casa.

Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno esaminato un campione di 6000 donne dai 65 ai 99 anni, le quali sono state seguite durante lo svolgimento delle loro attività quotidiane utilizzando un dispositivo di misurazione chiamato accelerometro.

Lo studio ha rilevato che 30 minuti di attività fisica leggera al giorno ridurrebbero il rischio di mortalità del 12%, mentre altri 30 minuti di attività moderata, come andare in bicicletta o camminare a ritmo sostenuto, sarebbero stati associati a un rischio inferiore del 39%. Insomma, a quanto pare non è necessario correre una maratona per mantenersi in salute.

Le attuali linee guida nazionali sulla salute pubblica raccomandano infatti di svolgere 150 minuti di attività fisica (da moderata a vigorosa per gli adulti) a settimana, e alle persone over 65 si consiglia di cercare di soddisfare tali linee guida, nei limiti del possibile. Dal nuovo studio emerge però che anche lo svolgimento quotidiano di attività fisica molto leggera può offrire importanti benefici per la salute.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail